Operazione restauro: manichino vintage   

............... l'intelletto cerca, il cuore trova...

............."Noi donne siamo angeli e, quando le nostre ali si rompono, continuiamo a volare su di una scopa...siamo flessibili!".

sabato 29 marzo 2014

Operazione restauro: manichino vintage

Oggi vi mostro il restauro che ho messo in atto sul mio manichino da sarta vintage.
Vintage perché a detta del venditore risale agli anni 50.

Quando l'ho acquistato lo avevo fatto per il suo valore shabboso....

Pero', come avrete capito, amo anche cucire non solo cucito creativo, ma anche creare vestiti.



Per chi come me ama cimentarsi in questa passione, il manichino è sicuramente un valido aiuto.
Ogni volta che m'informavo per comprarne uno, dopo un po' demordevo dal mio intento, in quanto li trovavo in vendita, ma a cifre che mi sembravano eccessive per l'uso saltuario che ne avrei fatto.

Pochi giorni fa invece girovagando in uno di quei capannoni di cose usate, che nella mia zona stanno nascendo come funghi, ne ho trovato uno … be....un po' malandato ..diciamo così.
Tant'è vero che quando l'ho portato a casa i miei ragazzi si sono un po'.....come si può dire...schifati.
Ma per quanto l'ho pagato è stato veramente un affare.
Avrei voluto tenerlo in camera mia così com'era ma credetemi, perdeva i pezzi ….


Ora dopo ore di lavoro ha veramente cambiato faccia.
L'ho ripulito in ogni parte e ricoperto di lino, per lasciargli comunque un aspetto retrò.
Ora sembra sì un manichino vintage..ma ben restaurato e penso che lo userò presto per creare qualcosa di carino oppure semplicemente lo lascerò nel mio angoletto shabby coperto di trine e merletti e magari anche con un bel ...



8 commenti:

  1. Cara Franca, sei come re Mida,tutto qello che tocchi si trasforma in oro, hai un grande dono! Complimenti x aver trasformato una cosa "brutta" in opera d'arte.

    RispondiElimina
  2. Grazie Caterina sei troppo cara, i complimenti fanno sempre piacere e io li accetto!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ciao Gianfranca, hai fatto un lavoro egregio, era un peccato lasciarlo cosi scarcassato e adesso e' un signor manichino! alex

    RispondiElimina
  4. Grazie Alex, mi fa piacere che sei passata
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Avevo letto questo post dal telefono... volevo dirti ... complimenti, hai fatto un lavoro bellissimo con quel manichino rovinato... è davvero magnifico, ora ^_^

    RispondiElimina
  6. Ciao vengo dal LINKY PARTY, FIESTA DE PRIMAVERA ho appena fatto un giro nel tuo blog complimenti il manichino è favoloso, le tue creazioni molto delicate e io adoro lo stile country shabby chic! Ti lascio il mio blog se vuoi farmi un saluto a presto Lisa http://laboutiquedeitemplate.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti e di essere passata, passerò sicuramente da te.

      Elimina

articoli correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...